Home Film Cinèma Khalid

Khalid

Docu-fiction
ITALY 2009
19'


Khalid rappresenta il tentativo impossibile del documentario contemporaneo.


Come autori in campo, abbiamo due scelte: non intervenire sul soggetto e cercare di rubare immagine, ritrasformandola comunque nel montaggio che ne seguirà, oppure agire a livello creativo sul soggetto direttamente nella fase di riprese.

Khalid ha rappresentato la necessità di questa seconda scelta, al momento in cui il protagonista, un operaio marocchino di 30 anni, impegnato in una cantina sociale della periferia bolognese, ha deciso di non volere più essere il protagonista, mettendo in campo
paure legate alla legalità e alla sua sicurezza.


Da questo momento viene scritturato un attore, non previsto in precedenza, che deve recitare un testo all’interno di un teatro vuoto. Questo testo parla del cinema, e della sua nuova anima, al momento della sua morte, e la sua rinascita come nuovo esperimento ibrido e ancora instabile, in un momento di tragica e meravigliosa trasformazione della civiltà mediatica.

CREDITS

Regia: Enrico Masi
Produzione:
Caucaso Basement, Marinis Entertainment; in collaborazione con MELA Dipartimento Scienze dell’Educazione dell'Università di Bologna
Post Produzione:
Montato e missato presso il Basement Studio di Bologna
Soggetto e Sceneggiatura:
Enrico Masi
Montaggio:
David Biagioni
Camera:
Enrico Masi, David Biagioni, Marco Leoni
Costumi:
Valeria Di Maria
Fotografia:
Alberto Gemmi, Francesco Vicenzi
Produttore:
Alexader Ansuini, Alessandro Marini

TRAILER

Main Selections and Screenings

. Visioni Italiane - Bologna, Italy - 2009
. Special Mention CNR Festival del Documentario Scientifico - Rome, Italy - 2009
. Busto Arsizio Film Festival 2009 - Italy - 2009
. Festival du Film Panafrican - Cannes, France - 2011

 

CAUCASO
via De'Poeti 1/6
Bologna, ITA
P.Iva 03474751207
+39 051 0950823

CAUCASO BERLIN
Auguststrasse 22 - Mitte
bei Galerie Jordan / Seydoux

contact@caucaso.info